Avena

Pelle delicata? Dall'avena si ricava un detergente per il viso che rispetta l'equilibrio dell'epider

Flick on Food

Origine

 

L'avena è una pianta erbacea da cui si ricava un cereale pieno di proprietà benefiche. Le sue origini sono sconosciute, ma si ipotizza che possa provenire o dall'India, o dalla Cina o dall'Egitto. Oggi, il maggiore produttore è la Russia. Tuttavia, viene ampiamente utilizzata anche in Inghilterra e in Italia per i suoi usi dietetici per la prima colazione. Ben noto in questo senso è il porridge.

Cook it

Fino a pochi anni fa, e in Italia ancora adesso, l'avena veniva utilizzata principalmente nell'alimentazione del bestiame. L'avena può essere consumata sia a chicco intero che sotto forma di fiocco. I fiocchi si ottengono tramite l'essiccazione dei chicchi, poi pressati con rulli. Ingrediente versatile, si può utilizzare sia per ricette dolci che salate. I fiocchi d'avena vengono usati nella preparazione di muesli (una miscela di cereali di origine svizzero-tedesca con anche frutta secca e noci), barrette di cereali dolci e del tipico piatto per la colazione inglese: il porridge.

Lo sapevi che

Attraverso la distillazione dell'avena si ricava il whisky; che viene fatto maturare in botti di rovere per alcuni anni prima di essere distribuito nei vari paesi venditori diretti del prodotto.

Gallery