Cappero

Una salsa veloce? Capperi frullati con le olive e un cucchiaio di olio extravergine!

Flick on Food

Origine

 

I capperi sono i boccioli di un piccolo arbusto, chiamato in botanica Capperis spinosa e rappresentano per il panorama culinario italiano uno degli alimenti simbolo del paese. I capperi vengono coltivati nelle fessure dei muri e tra le pietre, dove è più semplice che i semi attecchiscano, ma anche in cassette di torba o di sabbia. La loro raccolta avviene in estate, normalmente da giugno a settembre. Quelli comuni sono stati inseriti ufficialmente tra i prodotti agroalimentari tradizionali italiani, mentre i capperi tipici di Pantelleria - celebri in tutto il mondo - hanno ricevuto l'indicazione geografica protetta (IGP).

Cook it

I capperi vengono utilizzati in cucina per loro ottime proprietà aromatiche e, inoltre, sono un fantastico condimento per piatti tipici della cucina italiana. Non solo, oltre alla pasta c'è la pizza. I capperi infatti vengono utilizzati come condimento per vari tipi di pizza e focaccia, anche in sostituzione delle olive.

Lo sapevi che

Lo sapevi che i capperi hanno ottime proprietà diuretiche, oltre a essere utili per proteggere i vasi sanguigni? Hai qualche allergia? I capperi sono un ottimo rimedio naturale e facilitano la digestione. Possiamo proprio dire oltre il gusto c'è di più!

Gallery