flickonfood_new_on

Kiwi gold

Il suo gusto dolce lo rende perfetto da abbinare a prosciutto crudo e formaggi stagionati.

Origine

Il Kiwi Gold, o kiwi giallo è una varietà particolare di kiwi che ha una buccia giallo-verdastra ed è glabro, al contrario del kiwi tradizionale. Ha una forma più allungata con la polpa di colore giallo intenso insieme al nero dei semi e il suo gusto è molto dolce, meno acido del kiwi verde. La Gold, ovvero kiwi giallo, è una varietà solo di recente disponibile per i consumatori italiani, in quanto la sua produzione si è diffusa nei primi anni Novanta. In Italia la produzione riguarda alcune varietà in diverse regioni principalmente in Emilia Romagna, Lazio, Piemonte, Veneto, Campania e Puglia. Tra Ottobre e Novembre i kiwi Gold italiani vengono raccolti, per essere immessi sul mercato fino a Giugno. In tutti i restanti mesi dell’anno viene importato dalla Nuova Zelanda.

In Cucina

Il suo aroma acidulo che ricorda leggermente il limone e il suo sapore lo rendono ideale per centrifughe, estratti e frullati. Dato il suo gusto dolce è perfetto abbinato al salato, in particolare in estate viene utilizzato spesso al posto del melone nella classica accoppiata con prosciutto crudo. Ottimo anche con il formaggio stagionato. C’è chi utilizza il kiwi giallo addirittura in sostituzione del ketchup sull’hamburger. Altri, invece, lo inseriscono nella zuppa come fosse un pezzo di zucca, per non parlare della pasticceria: dessert, crostata alla frutta, o anche aggiunto allo yogurt con cereali per un’ottima colazione energetica.

Lo Sapevi Che

Lo sapevate che il kiwi è un concentrato di vitamina C tre volte superiore a quello racchiuso in un’arancia? Mangiare un kiwi la mattina a stomaco vuoto è un vero toccasana per l’intestino, anche grazie alla presenza di acido folico o vitamine E. Inoltre proprio come l’ananas, anche il kiwi contiene la bromelina, sostanza che gli dona il colore giallo e facilita la digestione delle proteine. Tutta la frutta e verdura di colore giallo-arancione, è ricca di  di carotenoidi, bioflavonoidi, vitamina C e acido folico, tutte proprietà benefiche per il nostro organismo. Per le sue caratteristiche è stato inserito nei primi venti frutti più preziosi della terra, dandogli il titolo di super-frutta.

Varietà

Share