Mela

La mela è un addensante naturale: usatela per le vostre marmellate!

Flick on Food

Origine

 

La mela è un frutto originario dell'Asia centrale e conosciuto e diffuso in Europa fin dall'antichità. La sua popolarità ha dato luogo a innumerevoli leggende, miti e detti: basti pensare ad Adamo ed Eva, a Biancaneve, alla città di New York (la "grande mela") o, ancora, al detto "una mela al giorno toglie il medico di torno", che fa riferimento ai molti effetti benefici della mela sull'organismo. Le mele sono molto coltivate in tutto il territorio italiano, ma sono tradizionalmente concentrate nelle regioni montane e pedemontane, in modo particolare in Valle d'Aosta, in Piemonte, in Veneto e in Trentino/Alto Adige-Süd Tirol.

Cook it

Non si può pensare alla mela senza che saltino subito in mente i deliziosi dolci da preparare con questo frutto: con le mele si fanno torte, crostate, fagottini, strudel, frittelle ecc. l'elenco potrebbe andare avanti a lungo. Le mele sono adattissime anche per piatti salati: stufate o saltate possono accompagnare piatti di carne, fresche e tagliate a dadini si possono aggiungere all'insalata.

Lo sapevi che

La mela è considerata dalla botanica un "falso frutto", perché non si apre spontaneamente per liberare il seme. Vera o falsa, è da sempre simbolo di fertilità e gli antichi greci se ne servivano come dichiarazione d'amore. Se qualcuno vi lancia una mela, forse sta cercando di dirvi qualcosa!

Gallery