flickonfood_new_on

Miele della Lunigiana DOP

Gustalo in purezza, su crostini di pane e burro. Una vera delizia!

Origine

In Toscana, esattamente nella provincia di Massa Carrara, corrispondente al territorio della Lunigiana si produce il Miele della Lunigiana DOP. Il miele è tra i prodotti di maggior orgoglio per il territorio e vanta origini molto antiche. Le prime notizie arrivano dal 1508, dai libri dell’Estimo generale della Comunità di Pontremoli nel quale risulta che l’apicoltura fosse già considerata un’attività produttiva da reddito. Il miele della Lunigiana viene prodotto in due tipologie: Acacia e di Castagno. Il primo presenta un colore chiaro e un sapore decisamente dolciastro con leggerissima acidità. Il secondo, invece, presenta un colore ambra scuro e il suo sapore è persistente. Il prodotto viene raccolto a partire dalla seconda metà del mese di maggio per la tipologia Miele di Acacia; dalla seconda metà di giugno alla prima metà di luglio per la tipologia Miele di Castagno.

Cookit

Il miele della Lunigiana va conservato in luoghi asciutti e privi di luce. Grazie alle sue sorprendenti caratteristiche organolettiche, la sua durata si prolunga nel tempo. Può essere consumato, dunque, al naturale su fette di pane toscano, nel caffè o sui formaggi pecorini. Oppure, può essere utilizzato per impreziosire ricette dolci e salate più elaborate: Tra le più note citiamo: il Panforte, i cantucci al miele e i biscotti. Il miele della Lunigiana è considerato il miele migliore per i bambini e gli sportivi.

Lo Sapevi Che

Il basso grado di industrializzazione rende la Lunigiana un ambiente naturalmente integro. Il miele veniva, infatti, già utilizzato in passato a scopo medico e, oggi, è particolarmente indicato per le persone che soffrono d’anemia, in quanto migliora la circolazione sanguigna. È utile, inoltre, per la cura dei capelli, per curare scottature solari, per combattere l’acne e le labbra screpolate. Vanta, infine, anche proprietà terapeutiche: è antinfiammatorio, disintossicante e cicatrizzante.

Varietà

Share