Pasta al pistacchio di Bronte

Il Pistacchio Verde di Bronte è un vero gioiello made in Sicily. Si possono realizzare davvero infinite ricette, ma se c'è un piatto che è presente in tutti i ristoranti del capoluogo e delle altre province è la pasta al pesto di pistacchio. Spesso abbinata con il pesce o con la pancetta. In entrambi i casi, è un piatto perfetto per le feste.

Preparazione

In una pentola portate ad ebollizione l’acqua per la cottura della pasta. In una padella fate sciogliere la noce di burro, tritate la cipolla finemente e fatela imbiondire aggiungendo dell’olio extra vergine d’oliva. Aggiungete la pancetta e proseguite ancora fino a doratura: a questo punto abbassate la fiamma e aggiungete la panna da cucina con sale e pepe, e 2 minuti dopo aggiungete il pesto, dopo aver spento il fuoco. Mescolate fino a che tutta la panna non sia diventata di colore verde. Cuocete la pasta per il tempo indicato nella confezione. Una volta cotta, scolatela cercando di lasciare un pò di acqua di cottura e buttatela nella padella dove si trova la salsa di pistacchio. Mescolate a fuoco lento. Servite nei piatti e spolverate in ogni piatto la granella di pistacchio.

Ricetta di

Ingredienti

400 gr. di pasta di grano duro siciliano 150 gr. di pesto al pistacchio di Bronte 300 ml di panna da cucina 150 gr. di pancetta (o prosciutto) a dadini 1 noce di burro 1 cipolla media 50 gr. di granella di pistacchio di Bronte Olio extra vergine d’oliva q.b. Sale q.b.