Spongata di Pontremoli

La Spongata di Pontremoli è dolce tipico della tradizione toscana sotto le feste natalizie; diventata simbolo gastronomico di tutto il territorio. Esistono diverse preparazione, ma questa è quella che più si avvicina alla nostra storia.

Preparazione

Preparate prima la farcia: il ripieno avrà bisogno di 24h di riposo (se possibile). Mettete il miele in una pentola, bagnate con il vino e arrivato a bollore, abbassate la fiamma. Unite i biscotti sbriciolati, noci, mandorle, nocciole e pinoli. Insaporite con cannella e noce moscata. Impastate la farina setacciata con il burro un po’ ammorbidito. Unite zucchero, vino e sale. Dopo aver fatto riposare l’impasto stendetelo creando due sfoglie tra cui avrete posto la farcia preparata precedentemente. Infornate a 190° per 30 minuti. Al termine della cottura cospargete di zucchero.

Ingredienti

250 gr di farina 80 gr di burro 120 gr di zucchero 1 pizzico di sale 1 bicchiere di vino bianco Per la farcia: 250 gr di miele della Lunigiana 100 gr di noci 50 gr di nocciole 50 gr di mandorle 30 gr di pinoli 100 gr di canditi 50 gr di uvetta 100 gr di biscotti secchi 1 bicchierino di cognac 1 bicchierino di vino bianco secco Noce moscata Cannella