Torta di Nocciole piemontesi

La Torta di Nocciole è un dolce tradizionale; preparato per Natale nelle case dei contadini con le nocciole avanzate dal raccolto estivo. Ideale da accompagnare con una crema!

Preparazione

Tritate finemente le nocciole e mettete da parte (pochi secondi nel robot da cucina). In un recipiente rompete le uova, aggiungere il burro ammorbidito, lo zucchero e la scorza del limone grattugiata, la farina e il lievito setacciati. Unite a questo punto le nocciole ridotte in polvere, una cucchiaiata di olio d’oliva e una tazzina di latte (una tazzina da caffè). Mescolate il tutto accuratamente, fino a che tutti gli ingredienti non si siano ben amalgamati tra loro. Versate il composto in una teglia precedentemente imburrata e cosparsa di pangrattato. Cuocere in forno a 200°C per circa 30 minuti. Ideale l’accompagnamento con lo zabajone al vino, che si prepara così: versare in una ciotola di vetro i tuorli e lo zucchero.

Ricetta di

Ingredienti

Per una tortiera da 24 cm (8-10 persone): - 200 g di farina 00 - 200 g di zucchero semolato - 150 g di nocciole tostate - 100 g di burro morbido - 3 uova intere - La scorza di mezzo limone bio piccolo - 1 bustina di lievito per dolci - Un cucchiaio di olio di oliva - Una tazzina di latte per lo Zabajone (dosi per 4 persone, per servire tutta la torta è necessario raddoppiare le dosi) – - 4 tuorli - 4 cucchiai di zucchero semolato - 6 cucchiai di vino bianco (io Chambave Muscat – Vallée d’Aoste)