Taccole

Le taccole vengono chiamate anche "mangiatutto", perchè si consumano intere, compresa la buccia!

Flick on Food

Origine

 

Le taccole sono una varietà di pisello, chiamata "mangiatutto" perché si mangia l’intero baccello. Alcune varietà simili alle taccole sono coltivate in Spagna e Marocco, ma quelle doc sono prodotte in varie parti d’Italia, soprattutto nelle Marche, dove vengono raccolte da aprile a luglio. Un prodotto che deve assolutamente essere locale a causa della sua delicatezza. Il momento che passa tra raccolta e consumo deve essere velocissimo altrimenti si perde il gusto originale.

Cook it

Con il loro sapore così dolce e delicato sono buone anche cotte semplicemente al vapore e condite con un filo d’olio e limone. È importante non farle cuocere troppo a lungo per non intaccarne le proprietà nutritive. Perfette anche con il sugo o come contorno. Mai provate le pennette integrali con taccole e salmone?

Lo sapevi che

Consumare taccole è un ottimo modo per affrontare i cambi di stagione e regolarizzare l’intestino. Prodotto tipico marchigiano, conosciute come la verdura di Ascoli Piceno. Infatti in Germania vengono chiamate “Erbsen Ascoli”.

Gallery